Commissario Montalbano – Fumo e leva

di Valentina Larcinese

Uno dei nuovi misteri della biologia delle api è il comportamento dell’absconding (letteralmente fuga): colonie che spariscono non si sa dove. Si sospetta il colpevole ma ad oggi, per il Commissario Montalbano, cioè studiosi e ricercatori, il caso non è ancora risolto.

La scena del delitto si presenta così:

  • i favi sono completamente svuotati dalle scorte, spesso con evidenti segnali di saccheggio;
  • la covata è stata abbandonata;
  • api svogliate oziano sui favi, ma la maggior parte della colonia è andata via;
  • la regina o è scomparsa anche lei oppure si ritrova sola con una misera quantità di covata.

Il medico legale, il dottor Pasquano, imputerebbe la mancanza del cadavere al fenomeno dell’absconding e, giustamente, escluderebbe la sciamatura. Mentre la sciamatura è la forma di riproduzione della colonia, l’absconding può considerarsi una forma di suicidio perché di solito accade a fine estate o in autunno e una colonia, che decide di nidificare altrove in questo periodo, può essere spinta solo dalla disperazione dato che non sarà in grado di prepararsi adeguatamente all’inverno non disponendo né di favi, né di risorse nettarifere, né di polline e nemmeno di tempo. Di solito ne sono vittima le colonie più popolose presenti negli apiari.

Se ti è piaciuta la lettura di questa anteprima, abbonati per ricevere l’apis a casa!