Lapis

L’Apis in uscita (22)

 
06 agosto settembre 2015 cop
 
 
 
 
N. 6 AGOSTO/SETTEMBRE 2015
 
 

 

         
libro

 

 

   

 

 
il sommario,
l’editoriale
e il documento

o scarica l’anteprima in pdf

 

 

   

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
In questo numero:
 
Apicoltura e ambiente
Intervista con Karen McKenna, attivista canadese
di C. Cayce Dalton, M. Romano e M. Valleri
Finalmente anche in Nord America cresce la consapevolezza sugli effetti degli insetticidi sistemici. In Canada, e in particolare in Ontario, si è prossimi a provvedimenti radicali.
A dimostrazione che anche l’iniziativa di pochi può… dare frutti!
 
Apicoltura e Viticoltura. Si può fare…
di Aspromiele, Servizio Fitosanitario Regione Piemonte, Comitato Intercomunale e del Monregalese
Il progetto pilota del “Comitato intercomunale di Dogliani e del Monregalese” e l’insostituibilità dell’ape come indicatore della qualità ambientale del territorio. Racconto e cronaca di un’esperienza positiva di collaborazione territoriale tra aziende ed enti pubblici, di attenzione e sensibilità per la salubrità dell’ambiente agricolo
 
Prodotti dell’alveare. Propoli: valutazione qualitativa e caratterizzazione
di E. Baldazzi
Quanto vale la propoli? E’ corretto riconoscergli un valore solo in base al suo peso e al suo contenuto di cera? Questo lavoro, in collaborazione con Aspromiele, getta le fondamenta per una valutazione della propoli che tenga in considerazione anche la quantità e la particolarità della sua frazione attiva.
 
Aziende apistiche. Tecniche di produzione e di uso di api regine per fini aziendali (prima parte)
di G. Milli
In questo articolo mi soffermeró sulle tecniche di produzione e di uso di api regine nella nostra piccola azienda, di come abbiamo cercato di adattare alcune tecniche. Non abbiamo inventato niente; abbiamo solo tentato di imparare da altri e in particolare dalla lettura dell’ancora più che ottimo libro di Gilles Fert  – L’allevamento delle api regine”
 
Ritorniamo all’ABC. La visita del nido nei vari periodi dell’anno
di E. Giordanengo

L’organismo alveare reagisce agli stimoli ambientali e sembra vivere all’unisono con l’ecosistema che lo circonda. Cresce, si trasforma, si divide, o meglio si moltiplica, in base al mutare delle stagioni. L’apicoltore deve saper intervenire all’interno dell’alveare per assecondare e gestire al meglio lo sviluppo della colonia e ricordarsi che, per fare questo, è sempre bene prima guardarsi intorno e cogliere i segnali che la natura ci dà.

 
L’approfondimento dei lavori del mese. Alimentazione proteica delle api
di U. Grassone e A. Fissore
 
Ambasciatori dei mieli. Il polline: fattori che ne influenzano la composizione
di S. Castiglioni e P. Carloni
Ah Muzen Cab e Bep Kororoti sono alcuni degli dei che proteggono centinaia di specie di api, ciascuna col suo stile di apicoltura e col suo tipo di prodotto, che non è permesso chiamare miele…

Visto per voi. Come raggiro l’alveare. Segnali chimici api/parassiti
di M. Valleri
Come possono i parassiti dell’alveare ingannare i sensi delle api e vivere indisturbati negli alveari? Imitando gli odori della colonia
 

 
… oltre alle rubriche tradizionali: la posta dei lettori, le notizie in breve, dai nostri lettori…
 

 


 
1-2015   2-2015    3-2015    4-2015   5-2015                              
01 2015 copertina    LApis2 2015copertina    3 marzo aprile 2015 cop   4 maggio 2015cop   5 giugno luglio 2015cop                                

 L’Apis archivio  e  L’Apis free


 

Come abbonarsi

Costo dell’abbonamento:

per l’Italia:
  • 30 euro spedizione in abbonamento postale oppure
  • 35 euro spedizione in abbonamento postale + versione sfogliabile online;
per l’Europa:
  • 50 euro spedizione in abbonamento postale oppure
  • 35 euro versione sfogliabile online;
per i paesi extra-europei:
  • 60 euro spedizione in abbonamento postale oppure
  • 35 euro versione sfogliabile online;

Le somme indicate possono essere versate:

  • sul c/c postale N. 23728108 intestato ad Aspromiele, Via Drovetti, 5 10138 Torino
  • sul c/c bancario IBAN IT58 Z0609510 4000 0023 0181 256 intestato ad Aspromiele – BIC CRBRIT22 – Cassa di Risparmio di Bra – Agenzia di Alessandria (in caso di bonifico bancario è obbligatorio l’invio, tramite  e-mail: info@lapisonline.it o fax 0131-250368, della contabile del pagamento contenente l’indirizzo completo dell’abbonato e la dicitura nella causale “Abbonamento L’Apis”)
  • oppure aggiungendo l’abbonamento al carrello acquisti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Clicca e lascia il tuo commento! Grazie!x
()
x