Lapis

L’Apis in uscita (30)

 
4 maggio 2016cop
 
 
 
 
N. 4 Maggio 2016
 
 

 

         
libro

 

 

   

 

 
il sommario,
l’editoriale
e il documento

o scarica l’anteprima in pdf

 

 

   

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
In questo numero:
 
Sanità apistica.  Aluen Cap – acido ossalico in strisce a liberazione lenta: novità dall’Argentina
di Umberto Vesco – CRT Unaapi
In Argentina i tecnici della Cooperativa di apicoltori Pampero, in collaborazione con prestigiosi enti di ricerca del paese, hanno messo a punto un nuovo farmaco per la lotta alla varroa che, stando a quanto dichiarato, garantirebbe ottimi risultati di efficacia anche in presenza di covata, senza residui né effetti avversi a carico dello sviluppo delle famiglie.

 
Tecnica apistica. Lo zen e l’arte della manutenzione dell’alveare
di F. Panella
Lo sviluppo primaverile e il contrasto della sciamatura, le priorità e i metodi tanto consolidati, quanto in divenire, nei molti anni d’esperienza di una azienda apistica (e di relative, immancabili, più che utili… facciate!).
 
Campagna Bee Life 2014-2015: siamo al giro di boa!
di F. Panella

Una contesa infinita, con grandi successi e difficili confronti. Da tutti noi apicoltori, dalla nostra capacità di puntuale denuncia, informazione e proposta dipende sempre più il futuro delle api… e non solo delle api.

 
Biologia apistica. Svegliatevi figlie!
di J. Kievits

Le api hanno a disposizione molti metodi di comunicazione. Oltre alla celebrata “danza” sono utilizzate delle vibrazioni per sottolineare l’importanza dell’espressione di un determinato comportamento. 

 
Ritorniamo all’ABC. Mantenere l’equilibrio e la forsa delle famiglie limitando la deriva
di P. Faccioli
…e non permettendo che sia l’Aethina a correggerci i compiti!

 

Ambasciatori dei mieli. Trento 2016
di M. L. Piana
Ormai da 11 anni Trento ospita un importante momento di aggiornamento tecnico atteso dagli assaggiatori di miele. Organizzato da AMI e dalla locale Camera di Commercio, vede la partecipazione di una cinquantina di assaggiatori iscritti all’Albo Nazionale degli esperti in Analisi Sensoriale del Miele. Non solo un obbligo prescritto dal disciplinare dell’Albo per mantenere la condizione di iscritto, ma soprattutto un momento di crescita professionale e di condivisione, arricchito da alcuni momenti di piacevole convivialità.
 
Visto per voi. 007? KGB? MI5? CIA? No! Apicoltura del domani!
di M. Valleri
Questa è l’epoca delle grandi innovazioni tecnologiche. La sfida è: capirne e sfruttarne tempestivamente le possibili applicazioni nei vari settori,
apicoltura inclusa, come integrazione alle normali pratiche gestionali.

 
 
… oltre alle rubriche tradizionali: la posta dei lettori, le notizie in breve, dai nostri lettori…

 


 
1-2016   2-2016   3-2016                                        
1 2016 cop   02 2016 copertina   3 marzoaprile 2016cop                                        

 

 

 

 

 L’Apis archivio  e  L’Apis free


 

Come abbonarsi

Costo dell’abbonamento:

per l’Italia:
  • 30 euro spedizione in abbonamento postale oppure
  • 35 euro spedizione in abbonamento postale + versione sfogliabile online;
per l’Europa:
  • 50 euro spedizione in abbonamento postale oppure
  • 35 euro versione sfogliabile online;
per i paesi extra-europei:
  • 60 euro spedizione in abbonamento postale oppure
  • 35 euro versione sfogliabile online;

Le somme indicate possono essere versate:

  • sul c/c postale N. 23728108 intestato ad Aspromiele, Via Drovetti, 5 10138 Torino
  • sul c/c bancario IBAN IT80R0609510400000000181256 intestato ad Aspromiele – BIC CRBRIT22 – Cassa di Risparmio di Bra – Agenzia di Alessandria (in caso di bonifico bancario è obbligatorio l’invio, tramite  e-mail: info@lapisonline.it o fax 0131-250368, della contabile del pagamento contenente l’indirizzo completo dell’abbonato e la dicitura nella causale “Abbonamento L’Apis”)
  • oppure aggiungendo l’abbonamento al carrello acquisti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Clicca e lascia il tuo commento! Grazie!x
()
x